Home CRONACA Covid-19, stringere i denti: nuovi contagi vicini alla tripla cifra in 24...

Covid-19, stringere i denti: nuovi contagi vicini alla tripla cifra in 24 ore

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 13.29) Ai massimi del periodo i nuovi contagiati da pandemia covidiana, in Ticino, nell’arco delle 24 ore: 94 positivi tra ieri e l’alba di oggi, come consta dal bollettino quotidiano, per un computo complessivo che sale a 37’580 soggetti di cui 3’799 nel quadro della sola quarta ondata. 30 restano i degenti in strutture nosocomiali, con 23 pazienti in reparti ordinari mentre altri sette versano in reparti di terapie intensive; fermo a 1’008 persone il dato sui decessi. Appena percettibile l’incremento della quota di copertura nella campagna vaccinale, risultando ora vaccinati in forma completa (cioè di base: doppia somministrazione o singola somministrazione dopo guarigione dal Covid-19) 240’667 soggetti, pari al 68.6 per cento degli aventi diritto; 486’145 le dosi distribuite con successo. 350 circa le persone sottoposte al regime di isolamento, quasi 600 quelle in quarantena. Due guarigioni ed un nuovo positivo nel sistema delle residenze delle anziani, dove il “Coronavirus” è presente in tre strutture; 17 pertanto i contagiati, 16 dei quali vaccinati e con il consueto corollario – fonte: portavoce della “Adicasi”, associazione dei direttori di tali istituti – secondo cui “la maggioranza è asintomatica e solo in pochi casi si riscontrano lievi sintomi”.

Articolo precedenteQuarantene di classe, “trend” in ascesa: 16 classi sotto blocco
Articolo successivoParadiso, pistola (alla mano) rapina un chiosco: preso in un «amen»