Home SPETTACOLI “CaronAntica” edizione 2021, apertura confermata ma in… remoto

“CaronAntica” edizione 2021, apertura confermata ma in… remoto

Non rinunciano al programma, pur nella manifesta impossibilità di portare pubblico in scenari sacrali com’è nella loro cifra, a “CaronAntica”; e dunque il concerto di apertura dell’edizione 2021 avrà luogo, pur senza ospiti, con registrazione video e trasmissione “online” (sito InterNet e canale “YouTube” oltre alla condivisione sulla pagina “Facebook”) alle ore 18.00 di sabato 17 aprile. La proposta: cantata “Gottes Zeit is die allerbeste Zeit” di Johann Sebastian Bach e brani da Dietrich Buxtehude. Le voci: Miriam Feuersinger soprano, Elena Carzaniga contralto, Andrés Montilla tenore, Riccardo Pisani baritono. Gli strumenti: Lorenzo Ghielmi organo, Priska Comploi flauto dolce, Giulia Genini flauto dolce, Amélie Chemin viola da gamba, Soma Salat Zakarias viola da gamba, Marco Testori violoncello, Luca Bandini violone; direzione affidata a Lorenzo Ghielmi. Il “link” di prossima attivazione: www.youtube.com/channel/UCWMYd8cuh29sP4npfUxe_Jg. In immagine, alcuni tra gli esecutori che daranno vita al concerto.