Home GRIGIONI ITALIANO “Pro Grigioni italiano”, un calendario dell’Avvento in… toponimi

“Pro Grigioni italiano”, un calendario dell’Avvento in… toponimi

Cioccolatini no, ché al momento pare non si possa ancora procedere al teletrasporto di materiali o persone; una chicca, invece, sì. Una chicca ogni giorno, in forma di filmato ovvero di contributo video, è quanto torneranno ad offrire – una prima esperienza era stata condotta lo scorso anno – i vertici della “Pro Grigioni italiano-Pgi” a partire da domani, mercoledì 1.o dicembre, in forma di appuntamento nelle forme del calendario dell’Avvento: sulle pagine “Facebook” dei vari centri regionali e sul profilo “Instagram” della stessa Pgi sarà pubblicato il lavoro svolto su singoli toponimi del Grigioni italiano (Bregaglia, Calanca, Mesolcina e Valposchiavo) e dei territori in cui vivono consistenti comunità di italofoni, ad esempio l’Engadina e Coira; obiettivo è il riscoprire elementi o usanze del passato o il richiamo a leggende locali o, a volte, significati reconditi. Le sorprese, dicono dalla Pgi, non mancheranno. Nella foto, Franco Milani, presidente della “Pro Grigioni italiano”.

Articolo precedenteLugano, mercatino natalizio nel parco della “Fondazione Claudia Lombardi”
Articolo successivoBorse: Zurigo in cedimento contenuto, New York pressata dal colore rosso