Home POLITICA Stabio, Simone Castelletti sindaco alla dichiarazione di fedeltà

Stabio, Simone Castelletti sindaco alla dichiarazione di fedeltà

Nel pieno degli effettivi anche il Municipio di Stabio, il cui insediamento post-Comunali ebbe luogo lunedì scorso con i consueti adempimenti davanti ad un giudice di pace e con l’assegnazione dei dicasteri e delle funzioni; per quanto riguarda l’Esecutivo, all’espletamento delle formalità manca dunque la sola dichiarazione di fedeltà alla Costituzione ed alle leggi da parte di Simone Castelletti ora in quanto sindaco a tutti gli effetti, dopo il periodo in qualità di sindaco “ad interim” (appuntamento fissato per domani, lunedì 3 maggio, alle ore 17.00, negli ambienti della Casa comunale di Stabio). La compagine amministrativa è pertanto composta dal citato Simone Castelletti in quota Plr al pari dei municipali Evaristo Reggi e Cihan Aydemir, da Mauro Durini (nel frattempo nominato vicesindaco) e Francesca Frigerio per il “Gruppo unità di Sinistra-Gus”, da Mattia Rossi per Ppd-“Generazione giovani” e da Katia Fabris per Lega dei Ticinesi-Udc-Udf. I dicasteri: Amministrazione generale, Simone Castelletti (supplente Mauro Durini); Ordine pubblico-sicurezza sociale, Francesca Frigerio (supplente Mauro Durini); Formazione, Mauro Durini (supplente Francesca Frigerio); Cultura-sport-tempo libero, Chiesa-museo, “Città dell’energia”, Informatica-digitalizzazione, Cihan Aydemir (supplente Evaristo Reggi); Protezione ambiente-economia pubblica-trasporti pubblici, Katia Fabris /(supplente Mattia Rossi); Edilizia-trasporti-comunicazioni-strade, Mattia Rossi (supplente Katia Fabris); Pianificazione del territorio, Mauro Durini, Katia Fabris, Mattia Rossi ed Evaristo Reggi; Finanze-imposte- sviluppo economico, Simone Castelletti (supplente Cihan Aydemir); Aziende municipalizzate, Evaristo Reggi (supplente Cihan Aydemir). Nella foto, Simone Castelletti.