Home CULTURA Gioco come fattore di sviluppo, conferenza e mostra a Bellinzona

Gioco come fattore di sviluppo, conferenza e mostra a Bellinzona

Dibattito-conferenza sul tema “Giocare è una cosa seria”, sottotitolo “L’importanza del gioco nello sviluppo del bambino e nella relazione padre-figlio”, giovedì 14 novembre alla Bibliocantonale di Bellinzona (viale Stefano Franscini 30a), con interventi di Myriam Caranzano Maître (direttrice della “Fondazione della Svizzera italiana per aiuto, sostegno e protezione dell’infanzia-Aspi”), Fabio Valsangiacomo (direttore dell’Istituto scolastico comunale di Lugano) ed Andrea Franchi (grafico ed ideatore della mostra collegata all’incontro). L’evento è organizzato nell’àmbito delle celebrazionni per i 30 anni dalla “Convenzione Onu per i diritti del fanciullo”; al termine dell’incontro, taglio del nastro all’esposizione “Giochiamo, papà”, la cui presenza alla Bibliocantonale si inserisce nel quadro delle attività di “Castellinaria”, 32.a edizione.