Home CULTURA Impressioni marittime “inquadrate” in mostra all’“Amélie” di Lugano

Impressioni marittime “inquadrate” in mostra all’“Amélie” di Lugano

Sino a tutto marzo, negli ambienti dell’associazione “Amélie” di Lugano quartiere Pregassona (via Ceresio 43), esposizione di opere sul tema “Mare, mare” e realizzate dalle artiste Katia Vitale e Katia Mandelli Ghidini. La mostra, realizzata sotto cure ed egida della “9m2 gallery” nel ciclo “Esposizioni fuori sede”, è un “potpourri” di percezioni e di sensazioni che vengono trasmesse al pubblico lasciando ad esso una totale libertà di definizione dei significati. Nella foto, Katia Mandelli Ghidini.

Articolo precedenteAl “Foce” di Lugano le sperimentazioni musicali di “Under changeover”
Articolo successivoZürich-Kloten: Kokain sichergestellt, 46-jähriger Russe verhaftet