Home CRONACA Gordola, barile esplode nel cantiere: ustionati tre operai, uno è grave

Gordola, barile esplode nel cantiere: ustionati tre operai, uno è grave

0

La fiammata, il frastuono, le urla di dolore e di orrore, i soccorsi immediati ma non sufficienti per evitare quanto è ora oggetto dell’attenzione e delle cure dei sanitari in sede ospedaliera. Sul contatto tra fiamma libera alimentata da una bombola di gas ed il liquido contenuto in un barile l’esplosione da cui tre operai sono stati investiti stamane, intorno alle ore 11.08, nel sedime privato di un’azienda con sede in via San Gottardo a Gordola, luogo nel quale erano in corso opere di pavimentazione. La peggio è toccata ad un 55enne, cittadino svizzero abitante nel Locarnese: per lui ustioni di grado elevato e su tutto il corpo; bruciature agli arti inferiori hanno riportato invece un 34enne kosovaro ed un 29enne italiano, entrambi residenti nel Bellinzonese. Sul posto operatori del “Salva” Locarno e della “Rega” dalla base di Locarno-Gambarogno frazione Magadino, insieme con effettivi dei Pompieri di Tenero-Contra, agenti della Polcantonale ed agenti della Polintercom del Piano; una volta stabilizzati, gli operai sono stati trasferiti in ospedale con elicottero o ambulanza. I medici, secondo quanto indica un portavoce della Polcantonale, hanno escluso conseguenze esiziali.

Previous articleFrontiera Verbano-Cusio-Ossola, un “tesoretto” che induce sospetto
Next articleCovid-19 in recrudescenza, altre sei quarantene di classe in 48 ore