Home SPETTACOLI Concorso “Città di Vittorio Veneto”, in lizza la luganese Tea Vitali

Concorso “Città di Vittorio Veneto”, in lizza la luganese Tea Vitali

Una 22enne luganese, al secolo Tea Vitali, fra i selezionati per la 32.a edizione del concorso di violino “Città di Vittorio Veneto” (provincia di Treviso, Italia), prima fase in calendario tra lunedì 27 e mercoledì 29 settembre, direzione artistica affidata a Francesco De Angelis (uno fra i primi violini alla “Scala” di Milano), giuria presieduta da Ernesto Schiavi (direttore artistico dell’“Orchestra sinfonica nazionale Rai”). Prima formazione alla scuola di musica del “Conservatorio della Svizzera italiana”, oggi allieva dell’“Alta scuola di musica” in Losanna, Tea Vitali ha all’attivo numerose presenze e vari riconoscimenti, tra cui il premio come miglior allieva al “Festival Violopera” in Treviso.

Articolo precedenteLugano, “online” per una giornata la fiera della formazione linguistica
Articolo successivoTurtmann (Kanton Wallis): Vermisster Mann tot aufgefunden