Home ECONOMIA Bene i bancari, “Swiss market index” al recupero della quinta cifra

Bene i bancari, “Swiss market index” al recupero della quinta cifra

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.19) In riemersione sulle cinque cifre, dopo lungo periodo oscillatorio, lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo, in verità con spinta effettiva dai soli finanziari (“Credit Suisse group Ag”, più 2.72 per cento, capofila) e con qualche contributo dagli assicurativi (“Zürich insurance group Ag”, più 1.38); in retroguardia “Abb limited” (meno 1.71), listino primario dunque in progresso a quota 10’023.90 punti con progresso pari allo 0.25 per cento. Maggior entusiasmo nell’allargato; ancora impressionante la marcia del titolo “Dottikon Es holding Ag”, ora sui 1’230 franchi per azione (più 6.03 per cento) dopo volata sino a 1’270 franchi. Dalle altre sedi di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, più 0.82 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 1.09; Ftse-100 a Londra, più 1.29. Flessioni fra lo 0.28 e lo 0.60 per cento sugli indici di riferimento a New York. In progresso a 107.2 centesimi di franco il cambio per un euro.