Home ECONOMIA Sentore di fiducia, “Swiss market index” a saldo sul picco

Sentore di fiducia, “Swiss market index” a saldo sul picco

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.49) Parziale rimbalzo del lusso, ieri massacrato da una non condivisibile raccomandazione “sell” da parte degli analisti Ubs sul valore “Compagnie financière Richemont Sa”, quale elemento primario di interesse sul listino nell’odierna seduta alla Borsa di Zurigo. In progresso nella misura dello 0.46 per cento proprio sullo spunto finale, e dunque in appoggio a quota 10’064.51 punti circa, lo “Swiss market index”. A fianco del citato titolo (più 1.27 per cento), buoni messaggi dal finanziario in progresso superiore alla figura intera (“Credit Suisse group Ag” capofila, più 1.65) sulla conferma dei tassi di riferimento da parte dei vertici della “Banca nazionale svizzera”; in retroguardia i farmaceutici, tuttavia con limature quasi impercettibili (“Alcon incorporated”, meno 0.51 per cento, in penultima posizione); “Geberit Ag” (meno 0.60) a chiudere. Andamento sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.55; Ftse-Mib a Milano, più 0.82; Ftse-100 a Londra, più 0.58. Passo positivo anche a New York, con attestazione di incrementi fra lo 0.39 e lo 0.66 per cento sugli indici di riferimento. Euro in flessione sul franco svizzero al concambio di 109.7 centesimi per unità.