Home SPORT Hockey amatori / Al Maggia il titolo vallerano. Stavolta, in… differita

Hockey amatori / Al Maggia il titolo vallerano. Stavolta, in… differita

È del Maggia, che in tal modo si iscrive per la seconda volta consecutiva (14.a in totale) nell’albo d’oro della manifestazione, il titolo dell’hockey amatoriale vallerano (in altra forma, “Torneo amatori ValleMaggia”) per l’edizione… 2019-2020. Soltanto sabato ultimo scorso, sulla pista di Lavizzara frazione Prato-Sornico, l’atto conclusivo del campionato che, causa restrizioni covidiane, era stato sospeso dopo la prima decade del marzo 2020, di fatto quando era soltanto da assegnarsi il trofeo; finale di “play-off” in un primo tempo annullata, poi “reintrodotta” nel calendario con impegno allo svolgimento appena possibile e dunque disputata a distanza di un anno e mezzo. Per la cronaca, il Maggia si è imposto per 8-4 sui VeteraniAscona, rimontando da un provvisorio 0-3 nel corso del primo periodo. Nella “piccola finale” per il terzo posto, sempre sabato, sudata affermazione (7-6) del Soladino sul Lokomotiv Centvài. In stagione regolare, il Maggia aveva chiuso al secondo posto mentre i VeteraniAscona si erano classificati al quarto posto. In immagine, una formazione dell’Hockey club Maggia (elenco degli atleti: Patrick Adami, Claudio Donati, Stefano Femminis, Sebastiano Franzoni, Elia Freddi, Brian Gaiardelli, Oliver Gazzaroli, Nicola Genazzi, Daniele Giacomazzi, Christian Inselmini, Matteo Inselmini, Paolo Inselmini, Amos Laloli, Nadir Maccarinelli, Mattia Martinelli, Paolo Milani e Nicolas Righetti).

Articolo precedenteVarese, allarme-bomba alle Poste centrali. Ma l’ordigno non c’era
Articolo successivoVaccinazioni per adolescenti, “week-end” di accesso straordinario