Home SPORT Hockey Wlb / Disco rosso a Wil, vita più dura per le...

Hockey Wlb / Disco rosso a Wil, vita più dura per le AmbrìGirls “B”

Rischia di costare parecchio, alle AmbrìGirls “B”, l’inopinata sconfitta subita ieri sul ghiaccio delle Wil Ladies nell’11.o impegno della cadetteria hockeystica femminile: al 2-3 decretato dalla pista (risultato che può anche starci, considerandosi l’evidente crescita tattica delle sangallesi e l’avvenuta riacquisizione – dalle Turgovia IndienLadies – della nazionale francese Caroline Lambert a difesa della gabbia) si è infatti aggiunta una serie di esiti concomitanti fra il bizzarro e lo sfortunato, si pensi alla singolare rimonta delle BrandisIuniors Ladies che, sotto per 1-2 a Küsnacht contro le Grasshoppers Lionesses ZurigoKüsnacht, dopo l’ultima pausa azzeccano due “shorthanded” di fila (43.09, Sara Stettler; 48.22, Lara Saskia Stucki) e perfezionano il successo con un goal a porta vuota (59.47, Melanie Lambert). Per la nota questione della classifica calcolata ora sulla media-punti, insomma, il non disprezzabile “record” (7-4) delle biancoblù rischia insomma di… valere meno di quanto esso rappresenti in termini aritmetici: logica imporrà sei punti tra sabato 22 e domenica 23 gennaio (doppio impegno domestico, Tramelan Ladies e Sursee) ed almeno uno scatto (meglio due o tre) il sabato successivo a Küsnacht; altri, purtroppo, hanno davanti a sé un percorso più agevole.

Quanto alla trasferta mal riuscita, poco da dirsi: nervose, le padrone di casa, per l’intero primo periodo, ma senza benefici; sangallesi avanti con Flavia Tschumi (23.52), replica di Rebecca Roccella (35.03), nuovo allungo da Janine Müller su assist di Flavia Tschumi (36.49) e chiusura da Flavia Tschumi (43.47); bello ma insufficiente lo “shorthanded” di Elena Gaberell al 58.46. Dopo Langenthal, un altro passaggio a vuoto; peccato, ma la situazione non è irrimediabile, vero? Nella foto, Elena Gaberell.

I risultati – Tramelan Ladies-Friborgo Ladies 2-0; Sursee-ZunzgenSissach 6-3; Grasshoppers Lionesses ZurigoKüsnacht-BrandisIuniors Ladies 2-4; Wil Ladies-AmbrìGirls “B” 3-2; ZunzgenSissach-Friborgo Ladies 4-1; Bassersdorf Ladies-Langenthal 2-5.

La classifica per media-punti – Langenthal 2.769 punti; BrandisIuniors Ladies 2.154; ZunzgenSissach 1.917; AmbrìGirls “B” 1.909; Grasshoppers Lionesses ZurigoKüsnacht 1.786; FriborgoLadies 1.250; Sursee 0.929; Tramelan Ladies 0.846; Wil Ladies 0.833; Bassersdorf Ladies 0.583.

Articolo precedenteHockey Nl / Lugano e Ambrì, un altro gemellaggio al… ribasso
Articolo successivoSeduta con freccia all’insù, ranghi compatti sullo “Swiss market index”