Home SPORT Hockey Prima lega / Gruppo est, GdT1 battuti dal… nervosismo

Hockey Prima lega / Gruppo est, GdT1 battuti dal… nervosismo

Per mezz’ora avanti nel punteggio, ma per mezz’ora soltanto, i GdT1 Bellinzona cui il sesto turno nell’hockey di Prima lega (gruppo est) ha portato nulla fortuna, lento ma inesorabile l’avanzarsi del Wetzikon che in pista amica, dopo essersi trovato sotto nel punteggio (22.58, Nicola Pedrani, a cinque-contro-quattro), è riuscito a ribaltare le sorti del confronto di sabato già prima dell’ultima pausa (32.18, Gian-Andrea Thöny; 39.44, Brent Buchmüller) ed a dilagare con Robin Meier (43.16, a cinque-contro-quattro), Manuel Laimbacher (46.22) e Lars Mathis (48.29, in “shorthanded”); a Nicola Pedrani il compito di mitigare l’impatto della sconfitta (58.13) per un effettivo 2-5. Ad attenuante dei turriti, una certa qual animosità dei padroni di casa cui è stata semmai data risposta parimenti eccessiva in termini muscolari; in cifre di sintesi, 14 penalità per 28 minuti sul conto del Wetzikon, 15 per 38 minuti su quello dei GdT1. In immagine, Nicola Pedrani, autore di una doppietta.

I risultati – Wetzikon-GdT1 Bellinzona 5-2; Lucerna-Rheintal 3-2; PrettigoviaHerrschaft-Herisau 4-6; RedLions Reinach-ArgoviaStars 7-3; Frauenfeld-Burgdorf 4-1; Pikes Oberturgovia-Wil 0-3.

La classifica – Pikes Oberturgovia 15 punti; Wil 14; Herisau 12; Burgdorf, Wetzikon 11; Lucerna 10; ArgoviaStars 8; Frauenfeld 7; RedLions Reinach, Rheintal 6; PrettigoviaHerrschaft 5; GdT1 Bellinzona 3.

Articolo precedenteTiro sportivo / Fucile a 50 metri, le finali a due dei… soliti noti
Articolo successivoHockey Seconda lega / Gruppo 1-est, niente gloria sul Ticino