Home SPORT Hockey Seconda lega / Gruppo 1-est, niente gloria sul Ticino

Hockey Seconda lega / Gruppo 1-est, niente gloria sul Ticino

Intero Ticino al palo, durante il fine-settimana, nell’hockey di Seconda lega. Di misura la sconfitta subita dal PregassonaCeresio Redfox a Sciaffusa: due sole linee ed un solo portiere per il 3-4 maturato con rimonta dallo 0-2 (6.17, Stefan Sdovc, in “shorthanded”; 11.22, Philip Hofmann) al 2-2 (18.22, Sacha von Gunten in “power-play”; 27.11, Jonas Vassalli) e di nuovo dal 2-3 (38.14, Stefan Sdovc) al 3-3 (39.30, Luca Margonar a cinque-contro-quattro sul secondo assist di Danny Masa nella giornata); risolutivo in “power-play”, al 44.07, quel Fabian Pedrazzini che porta traccia ticinese ma purtroppo sta sull’altro versante dell’Elvezia. Praticamente mai in partita, pur con l’apporto di Benny-Ben Beneventi in prestito dal Cramosina, il Chiasso1 nel confronto interno con un KüssnachtAmRigi1 inutilmente greve nei contatti: al 15.08 il solo timbro di Carlo Fibioli per il provvisorio 1-3 in un complessivo 1-8 (cinque goal più due assist per il ceco Jaromir Gogolka). Persino in vantaggio sul 2-1 (doppietta di Giacomo Leoni, 6.31 e 22.39; primo assist tra gli “adulti” per il 17enne Sirio Cheda) i GdT2 Bellinzona infine battuti a domicilio (3-5) dal Wallisellen: goal di apertura (3.29, Nico Schärli) a parte, incontro riorientato su quattro goal consecutivi degli ospiti (35.24, Patrick Bucher; 39.04, David Brändle; 45.09, Tim Genhart su assist del locarnese Geremia Capelli; 49.19, Cedric Chevalley) prima che una fiammella di speranza si riaccendesse sulla firma di Marcel Raggi a cinque-contro-tre (52.36); a porta vuota il 3-6 siglato da Simon Figi.

I risultati – Sciaffusa-PregassonaCeresio Redfox 4-3 (sabato); Chiasso1-KüssnachtAmRigi1 1-8 (sabato); Sursee-Seetal2 7-4; Zugo2-Küsnacht 4-3; GdT2 Bellinzona-Wallisellen 3-6.

La classifica – Sursee, Zugo2 15 punti; Wallisellen 12; GdT1 Bellinzona 8; Sciaffusa, KüssnachtAmRigi1, Küsnacht 6; Seetal2 4; PregassonaCeresio Redfox 3; Chiasso1 0.

Articolo precedenteHockey Prima lega / Gruppo est, GdT1 battuti dal… nervosismo
Articolo successivoBorse europee deboli, Zurigo tiene. New York, tecnologico in evidenza