Home CRONACA Covid-19, un decesso e contagio galoppante alla casa anziani di Maggia

Covid-19, un decesso e contagio galoppante alla casa anziani di Maggia

Giunge dalla casa per anziani “Beato Luigi Guanella” in Maggia la notizia del nuovo decesso ascrivibile alla pandemia da Covid-19. La vittima è una delle persone residenti e risultate positive al “Coronavirus” nei giorni scorsi e che fonti del Dipartimento cantonale sanità-socialità, con precisazione che meglio permetterebbe di inquadrare lo storico di questa tragedia qualora essa venisse declinata con riferimento a ciascuno dei 352 precedenti decessi, indicano essere stata “già gravemente malata”. Altamente problematica resta la situazione nell’istituto. Vari tra ospiti ed operatori, dopo essere risultati negativi al tampone la scorsa settimana, hanno infatti manifestato una “sintomatologia compatibile con il Covid-19” e sono di nuovo stati sottoposti al “test” con esiti allarmanti: numerosi i casi riscontrati, tanto che ad oggi, nell’istituto, 16 sono le persone in chiaro contagio. Tutti gli ospiti risultati positivi sono stati collocati in isolamento nell’apposito reparto; eventuali altri provvedimenti saranno adottati di concerto tra direzione del “Beato Luigi Guanella” e referenti all’Ufficio del medico cantonale. Sospese ovviamente le visite alla struttura, sospesi i pranzi in comune, sospese le attività socializzanti.