Home CULTURA Ombre di mafia sul Ticino, dibattito con l’“Osservatore democratico”

Ombre di mafia sul Ticino, dibattito con l’“Osservatore democratico”

Alla criminalità economica ed al rischio di infiltrazioni mafiose, con un quadro sulla situazione in Ticino e sugli strumenti adottati in termini sia di prevenzione sia di repressione, sarà dedicato il prossimo incontro sotto l’egida dell’“Osservatore democratico” ed in calendario per giovedì 23 maggio all’“Istituto elvetico” di Lugano (“Sala Rancilio”). Ospiti: Andrea Maria Balerna (sostituto procuratore generale del Canton Ticino), Alessandra Cerreti (pubblico ministero della Direzione distrettuale antimafia alla Procura della Repubblica italiana in Milano), Sergio Mastroianni (procuratore federale) e John Noseda (già procuratore generale del Canton Ticino). Inizio ore 18.30. Per aggiornamenti e prenotazioni (anche in funzione della successiva cena con i relatori) inviare una “e-mail” all’indirizzo info@osservatoredemocratico.ch o telefonare al numero 079.6783852.