Home ECONOMIA Lunedì da scintille, “Swiss market index” in volata sopra quota 10’600

Lunedì da scintille, “Swiss market index” in volata sopra quota 10’600

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.44) Listino primario tutto a cifra verde, di fatto dall’avvio alla fine delle contrattazioni, alla Borsa di Zurigo, laddove lo “Swiss market index” è riuscito a spuntare un guadagno nella misura dell’1.84 per centoa quota 10’603.49 punti; “Novartis Ag” capofila (più 2.93 per cento a ridoso del controvalore di 81 franchi per azione), “Ubs group Ag” sulla coda (più 0.08); assicurativi in ascesa modesta. Nell’allargato, di ritorno sui livelli di inizio dicembre il titolo “Bachem holding Ag” (più 3.70). Messaggi positivi anche dalle altre piazze europee: Dax-30 a Francoforte, più 1.49; Ftse-Mib a Milano, più 0.72; Ftse-100 a Londra, Borsa chiusa; Cac-40 a Parigi, più 1.20; Ibex-35 a Madrid, più 0.54. Progressi fra lo 0.68 e lo 0.87 per cento sugli indici a New York- Sprazzo di immotivata fiducia sull’euro, scambiato sino a 108.9 centesimi di franco per unità e poi rifluito su 108.6 centesimi.