Home CRONACA Gambarogno: rogo in area “Pfister”, gravi danni anche all’edificio

Gambarogno: rogo in area “Pfister”, gravi danni anche all’edificio

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 9.40) Nessun ferito e nessun intossicato, ma danni ingenti a tre veicoli ed a parte dell’edificio, in séguito all’incendio divampato intorno alle ore 23.10 di ieri nell’area del punto-vendita “Pfister” – la celebre “Cà róssa” presente da mezzo secolo (e reinaugurata nell’ottobre di tre anni or sono dopo ristrutturazione) sul lato sinistro della Cantonale nella direzione verso Cadenazzo – in Gambarogno quartiere Contone. In corso di accertamento le cause del rogo, a quanto pare originatosi sulla rampa di carico-scarico dove le fiamme hanno avvolto un camion e due furgoncini che erano lì posteggiati; l’incendio, alimentato dal carburante dei serbatoi dei tre mezzi nel frattempo ridotti a carcasse, si è poi propagato alla parete esterna dello stabile ed in parte alla superficie interna. Sul posto unità di Polcantonale, Polintercom del Piano, Pompieri e, a titolo prudenziale, un’ambulanza del “Salva” di Locarno. Da stabilirsi i tempi di ripresa dell’attività; al momento resta dichiarata la riapertura per domani, venerdì 31 maggio, ore 9.00 secondo ordinario programma.