Home ECONOMIA Borse: New York esplosiva, “Swiss market index” oltre quota 10’000

Borse: New York esplosiva, “Swiss market index” oltre quota 10’000

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.38) In netto slancio su brillanti notizie dagli States – balzo dovuto alla pubblicazione di eccellenti dati per l’indice “Empire state” sul grado di fiducia degli esperti economici – anche le Borse europee, non esclusa quella di Zurigo il cui “Swiss market index” è volato oltre la soglia delle cinque cifre, spuntando un massimo a 10’076.35 punti ed attestandosi infine a quota 10’048.75 (più 0.85 per cento). Listino quasi per intero in cifra verde (sola eccezione il titolo “Nestlé Sa”, meno 0.11 per cento) e con spunti notevoli per “Credit Suisse group Ag” (più 2.25) e “Givaudan Sa” (più 2.20). Sull’allargato, di particolare interesse il comportamento del valore “Ypsomed holding Ag”, in progressione quasi costante dai 119.20 franchi per azione ad inizio giugno agli odierni 143.40 franchi e dunque di ritorno sui livelli dell’ottobre 2018. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 1.15 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 1.21; Ftse-100 a Londra, meno 0.02. Evidenze a New York: “Dow Jones”, più 1.13; Nasdaq, più 1.45; S&P-500, più 1.24.Euro in deciso progresso a 110.1 centesimi di franco.