Home ECONOMIA Borsa di Zurigo, flessione senza drammi. New York prova a reagire

Borsa di Zurigo, flessione senza drammi. New York prova a reagire

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.41) Pur sotto linea (meno 0.98 per cento a 9’887.49 punti), “Swiss market index” poco condizionato dalla secca flessione accusata nelle scorse ore sia a Wall Street sia sui mercati asiatici. “Givaudan Sa” capofila (più 0.94 per cento) battistrada nel listino primario; soddisfacente il comportamento di “Roche holding Ag” (più 0.35) e “Lonza group Ag” (più 0.59); assicurativi in retrovia (“Swiss life holding Ag” il peggiore, meno 3.03). Nell’allargato, a spiccare la secca perdita (al saldo, meno 21.85 per cento) del valore “Implenia Ag”, realtà di punta nel ramo costruzioni, sulla notizia di 2’000 licenziamenti per ristrutturazione interna (750 i posti di lavoro destinati a saltare quasi nell’immediato, per un terzo in Svizzera). Dalle altre sedi: Dax-30 a Francoforte, meno 0.93; Ftse-Mib a Milano, meno 1.53; Ftse-100 a Londra, meno 1.09. Prevalenza del segno positivo a New York, massima espressione il Nasdaq (più 0.79). In discesa a 107.2 centesimi di franco il cambio per un euro.