Home ECONOMIA Allungo ad ampie falcate, lo “Swiss market index” torna verso i massimi

Allungo ad ampie falcate, lo “Swiss market index” torna verso i massimi

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.49) Secondo esercizio ben riuscito, oggi dunque come ieri, alla Borsa di Zurigo il cui “Swiss market index” è andato al saldo su quota 10’859.88 punti con progresso pari allo 0.72 per cento, accusando flessioni reali nel listino solo per i titoli “Sgs Sa” e “Compagnie financière Richemont Sa” (meno 0.98 e meno 1.08 per cento rispettivamente). “Lonza group Ag” (più 1.86 per cento) capofila; denaro incolonnato verso i pesi massimi difensivi. Dalle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, più 0.16; Ftse-Mib a Milano, più 0.57; Ftse-100 a Londra, più 0.04. Movimenti nell’ordine dei centesimi, sopra e sotto la linea, sugli indici di riferimento a New York. Si allenta la pressione sul franco svizzero contro l’euro, ora in scambio ad unità contro 107.2 centesimi della divisa elvetica.