Home CRONACA Pandemia imperante, rinvio al 2022 anche per “Al nos mangée…”

Pandemia imperante, rinvio al 2022 anche per “Al nos mangée…”

Non ci sarà un 2021 nella storia della rassegna gastronomica “Al nos mangée…”: sotto la pressione della pandemia coronavirale alzano bandiera bianca i membri dell’“Associazione Etc”, che stamane annunciano un rinvio dell’evento – edizione numero otto, per solito con cadenza biennale – al 2022 sempre che la situazione sanitaria ciò consenta. All’ultimo appuntamento, quello del 2019, erano stati in lizza i cuochi di 34 ristoranti sul territorio cantonale. Messaggio accompagnatorio non privo di spirito polemico: “(…) Decisione difficile, proprio perché gli esercenti, in questo periodo, hanno bisogno del sostegno di ogni organizzazione per cercare di riprendersi da una situazione (che è stata) creata dalle autorità competenti con le chiusure obbligate, (chiusure) incomprensibili alla luce di oggi”.