Home CRONACA Ladro d’auto sì, ma solo in alta gamma: in manette predatore rumeno

Ladro d’auto sì, ma solo in alta gamma: in manette predatore rumeno

0

Due colpi nel Luganese, uno nel Locarnese, uno nel Canton San Gallo, per quel che è dato di sapere nel segno delle indagini portate a compimento; ma potrebb’anch’esser ch’egli abbia agito in altri luoghi, ed anzi ciò è più che probabile. Certo è invece il fatto che l’uomo, 29 anni, cittadino rumeno residente in Romania eppur paracadutatosi da queste parti, mirava sempre a bersagli grossi: auto, ma solo da “garage” o carrozzerie di alto profilo, ed ovviamente vetture che danno nell’occhio e che scatenano fatturato; abitudine ladresca che in ultimo si è ritorta contro tale soggetto, messo in manette giusto giusto ieri al valico di Ponte Tresa su Lavena Ponte Tresa (Varese, Italia) grazie ad un’operazione convergente di Polcantonale e Guardie di confine e con apporto tecnico di effettivi della Polcom Lugano. Principale addebito: ripetuto furto. Inchiesta nelle mani di Nicola Respini, sostituto procuratore generale.

Previous articleRitrovato nel Luganese il 16enne scomparso da Arbedo-Castione
Next article“Coronavirus” in Ticino, dalla seconda ondata l’80 per cento dei positivi