Home SPORT Hockey Sl / “Play-off”: crollo Kloten, vola l’Ajoie con il “Casse”

Hockey Sl / “Play-off”: crollo Kloten, vola l’Ajoie con il “Casse”

Sùbito da stordimento il “play-off” dell’hockey cadetto, stasera alla “prima” dei quarti di finale: dopo aver chiuso in vetta la stagione regolare con una media di 2.16 punti per incontro ovvero su “record” di 34-10 (ed a spaventosa differenza-reti, “più 92”), il Kloten si è fatto sorprendere a domicilio dai Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht, squadra da 19-25 e qualificatasi come ottava ovvero a 36 lunghezze dalla capolista. Sconfitta secca, 1-4, in verità con due reti ospiti a porta vuota (59.03 e 59.43). Serataccia, fra i favoriti, anche per l’Olten del luganese Riccardo Sartori e del futuro ambripiottese Stanislav Horansky: pur dominando al tiro (32 conclusioni contro 19), sconfitta al supplementare (4-5) contro il Langenthal trascinato da Dario Kummer (doppietta, compreso il goal decisivo al 61.13). Impatto brillante in casa Ajoie, 6-2 sulla ChauxdeFonds con sei marcatori diversi ed un assist del sopracenerino Giacomo “Casse” Casserini, a bersaglio dunque per la sesta serie consecutiva di “play-off” (e sempre con la maglia dei giurassiani) oltre che titolare di saldo positivo pari a quattro punti nella statistica del “plus-minus”. Senza troppi problemi il 4-1 del Visp sul Turgovia, quest’ultimo a segno solo al 58.43 con Melvin Merola in “power-play”.