Home CRONACA Controlli-“radar” sulle strade, nove a testa per tre Distretti “caldi”

Controlli-“radar” sulle strade, nove a testa per tre Distretti “caldi”

0

Cinque Distretti su otto nel mirino dell’occhio elettronico da “radar”, la prossima settimana ovvero tra lunedì 14 e domenica 20 febbraio, sul territorio cantonale. Così per aree e località: nel Distretto di Blenio, Malvaglia e Motto; nel Distretto di Bellinzona, Gnosca, Carasso, Bellinzona, Camorino, Preonzo e Claro; nel Distretto di Locarno, Ascona, Porto Ronco, Gordola, San Nazzaro, Losone, Golino, Vira Gambarogno, Contone ed Arcegno; nel Distretto di Lugano, Pambio-Noranco, Carabbia, Barbengo, Viganello, Molino Nuovo, Breganzona, Massagno, Origlio e Canobbio; nel Distretto di Mendrisio, Chiasso, Pedrinate, Morbio Superiore, Genestrerio, Novazzano, Morbio Inferiore, Rancate, Coldrerio e Mendrisio. Quattro infine – a Cresciano, a Sant’Antonino, a Serocca d’Agno ed a Stabio – i controlli previsti con apparecchiature semistazionarie.

Previous articleTicino covidiano a tinte rosse: due altre vittime, sempre più di 100 i ricoverati
Next articleBeim Klauen erwischt: 51-jährige Kongolesin beisst Verkaufspersonal und Polizisten