Home POLITICA Bastardi inside / Plr luganese, via una generazione ecco quella… precedente

Bastardi inside / Plr luganese, via una generazione ecco quella… precedente

Michele Bertini, 35 anni da compiersi a settembre, vicesindaco uscente, in autoesclusione dalla lista (ergo, niente corsa per un nuovo incarico in Municipio) causa “clima negativo all’interno del partito”; Fulvio Pelli, 69 anni fra 18 giorni (e, andandosi a memoria, dichiaratosi non più candidabile sin dal 2014 dopo essere stato membro della Camera bassa e presidente nazionale del partito), in lizza invece per il Legislativo al fine di “portare un contributo di esperienza”. Queste, ad oggi, le evidenze per le Comunali 2020 in casa Plr, compagine in cui – per ricordare le parole di Bixio Caprara presidente cantonale – “tutti siamo api, per i giovani, per il nostro futuro”. Voci insistenti indicano che solo per temporanea indisponibilità logistica del soggetto (in effetti non domiciliato in città; irrilevante risulta per contro l’essere costui deceduto nel luglio 1857) non è stato cooptato tale Franscini Stefano, che alle api dedicò ampio spazio nella sua “Nuova statistica della Svizzera”. Ad ogni modo, occhio alle punture, ed alle api regine. In immagine, Stefano Franscini.