Home SPORT Hockey Nl / Pre-“play-off”, BielBienne e Davos sono spalle al muro

Hockey Nl / Pre-“play-off”, BielBienne e Davos sono spalle al muro

Inattesa o per meglio dire non prevedibile era una simile evoluzione, ma tant’è: in 60 minuti e su pista avversa, stasera, BielBienne e Davos andranno a spendere le residue speranze di rimanere in vita nel pre-“play-off” della massima serie nell’hockey elvetico, avversari rispettivamente i RapperswilJona Lakers ed il Berna ovvero squadre cui, al termine della stagione regolare, erano stati rifilati distacchi nell’ordine dei 22 e dei 18 punti rispettivamente ovvero 0.284 e 0.505 punti in media sul totale delle partite disputate. Per dirsi della differenza nel lungo periodo (e su questo sarà utile una riflessione a tre livelli: sulla valenza effettiva di una fase preliminare così concepita, sull’eccessiva perentorietà del neoistituito ciclo di pre-“play-off” – ma come, vanno al meglio delle sette partite persino i quarti di finale nella cadetteria e qui un intero campionato rischia di sciogliersi in due ore di ghiaccio? – e sul computo “forzato” a media-punti), egualmente rilevante era stato lo scarto tra goal segnati e goal subiti, avendo per esempio concluso il BielBienne con un “più 12” (149-137) in 48 incontri ed i RapperswilJona Lakers sul piede del “meno 39” (141-180) in 50 partite. Berna e RapperswilJona Lakers possono alimentare una fiammella di speranza; in caso di replica dei successi (4-3 e 2-1) conseguiti l’altr’ieri, agli “Orsi” toccherà il compito di dare l’assalto allo Zugo mentre avversario dei sangallesi sarà il Lugano.

Articolo precedenteHockey Sl / Kloten di corsa (e l’Ajoie segue) sulla via delle finali
Articolo successivo“Swiss market index”, piccolo ma utile progresso. Anche New York ci crede