Home ECONOMIA Borse, l’Europa riprende fiato. “Ubs group Ag” monta il turbo a Zurigo

Borse, l’Europa riprende fiato. “Ubs group Ag” monta il turbo a Zurigo

90
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.48) A respiri profondi e stavolta non effimeri, tra l’altro con lenta ma costante tendenza all’ascesa, lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo andato oggi al saldo su quota 11’512.97 punti (più 1.62 per cento) soprattutto sull’impulso di “Ubs group Ag” (più 7.59 per cento su eccellente trimestrale) e di “Geberit Ag” (più 4.66). “Swisscom Ag” ed “Holcim limited” (più 0.20 e più 0.10 per cento rispettivamente) sulla coda. Fiammeggiante ad incremento in doppia cifra (più 11.75 per cento), nell’allargato, il titolo “Oc Oerlikon corporation Ag”; dopo apparente quiete, di nuovo propositivo resta “Hochdorf holding Ag” (più 3.23 per cento a ribaltamento di perdita analoga a metà seduta). Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, più 1.40 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.75; Ftse-100 a Londra, più 1.22; Cac-40 a Parigi, più 0.99; Ibex-35 a Madrid, più 1.50. New York positiva ma senza soverchi entusiasmi (margini utili fra lo 0.12 e lo 0.26 per cento sugli indici di consueto riferimento). Cambi: 97.76 centesimi di franco per un euro, 90.64 centesimi di franco per un dollaro Usa; ossigeno per il bitcoin, ora al controvalore teorico di 57’760 franchi circa per unità.