Home CRONACA Gambarogno: carrozzeria a fuoco, intossicato un 56enne

Gambarogno: carrozzeria a fuoco, intossicato un 56enne

Un operaio 56enne con residenza nel Bellinzonese è ricoverato in ospedale per un principio di intossicazione da ossido di carbonio in séguito all’incendio divampato intorno alle ore 18.24 in un “garage”-carrozzeria nel territorio comunale di Gambarogno, frazione Quartino, zona di via Mondette. Secondo ricostruzione fornita da fonti della Polcantonale, all’origine del rogo sono state le scintille sprigionatesi durante attività di smerigliatura; fiamme poi alimentate da idrocarburi ed altri liquidi infiammabili, tanto che lo stabile è stato investito e danneggiato in strutture ed infrastrutture. Soccorsi portati da operatori del “Salva” di Locarno insieme con effettivi dei Pompieri Gambarogno, della Polintercom del Piano e della Polcantonale. Bloccato il transito veicolare lungo una porzione della strada su cui si affaccia la carrozzeria; ingenti i danni materiali riscontrati in prima battuta. Diffusa ai residenti la raccomandazione di mantenere chiuse porte e finestre e di evitare di avvicinarsi all’area dell’incendio.