Home CRONACA “Radar” mobili, nel Luganese arriva una settimana da… cappotto

“Radar” mobili, nel Luganese arriva una settimana da… cappotto

23 i controlli mobili della velocità annunciati nel solo Distretto di Lugano per la settimana compresa tra lunedì 17 e domenica 23 maggio, come da odierno bollettino di fonte Polcantonale: sfortunati prescelti i quartieri e le località noti come Pregassona, Loreto, Carona, Ponte Cremenaga, Ponte Tresa, Magliaso, Maroggia, Tesserete, Roveredo Capriasca, Lugaggia, Cureglia, Monteceneri, Sureggio, Ponte Capriasca, Breganzona, Besso, Molino Nuovo, Origlio, Porza, Massagno, Gravesano, Manno ed Agno. Così per quanto riguarda le altre realtà territoriali del Cantone: nel Distretto di Bellinzona, Bellinzona, Sant’Antonino, Sementina, Castione, Isone, Giubiasco e Pianezzo; nel Distretto di Riviera, Osogna stazione e Biasca; nel Distretto di Leventina, Pollegio e Polmengo; nel Distretto di Locarno, Losone, Minusio, Corcapolo ed Ascona; nel Distretto di Mendrisio, Balerna, Coldrerio, Genestrerio, Chiasso e Mendrisio. Tre infine – a Gandria, a Grancia ed ai Ronchini di Aurigeno – le postazioni semistazionarie.