Home CONFINE Gallarate, rogo in un appartamento: morta per asfissia la proprietaria

Gallarate, rogo in un appartamento: morta per asfissia la proprietaria

0

Tragedia questo pomeriggio a Gallarate (Varese): una 58enne, all’anagrafe Luciana “Treccia” Zaro, è deceduta presumibilmente per asfissia nell’appartamento di proprietà e sito in via Arno, causa incendio divampato per cause ancora in corso di accertamento. L’allarme alle forze dell’ordine ed ai Vigili del fuoco è scattato attorno alle ore 16.06; il corpo della donna è stato trovato all’interno del bagno, locale da cui – stando ad una prima analisi – le fiamme si sarebbero sprigionate; inutili le pratiche di rianimazione, così come senza esito erano risultati i tentativi di sfondamento della porta da parte di alcuni passanti. La vittima era particolarmente nota sia per l’attività professionale (lavorava nell’oreficeria-gioielleria di famiglia) sia per l’impegno in àmbito culturale (teatro ed incontri).

Previous articlePasso del San Gottardo, dueruotisti a tu per tu con le Polcantonali
Next articleVerbier (Kanton Wallis): Arbeiter bei Unfall verschüttet und verstorben