Home CRONACA Covid-19 in Ticino, nessun altro decesso. Si impenna la quota dei contagi

Covid-19 in Ticino, nessun altro decesso. Si impenna la quota dei contagi

Situazione sostanzialmente invariata nel transito da ieri ad oggi, fatta salva la repentina ascesa – nove per cento – nella quota dei positivi sui tamponi sottoposti a verifica in laboratorio (518 durante la giornata di ieri), sul versante della lotta al “Coronavirus” in Ticino. Note rilevanti: nessun decesso (957 in tutto le vittime sino ad ora), sette ricoveri in strutture nosocomiali e pari numero di fogli di dimissione firmati; i degenti sono dunque 63, 10 dei quali – lieve ma significativo il calo – in regime di terapia intensiva. A stamane, 316 le persone in isolamento e 552 quelle ristrette al regime di quarantena; su valori dell’ultimo giorno di febbraio, 9’547 i soggetti cui è stata somministrata una sola dose di vaccino, 13’892 quelli giunti a fine trattamento avendo essi ricevuto anche la seconda dose, 37’331 dunque le dosi somministrate. Situazione invariata con tutte cifre a zero (nessun contagiato, nessun ricoverato, nessun decesso) nel sistema delle residenze per anziani. Fronte scuola: in quarantena gli allievi di sei classi in quattro distinti istituti, vale a dire scuola elementare di Mendrisio quartiere Ligornetto (tre classi), scuola elementare di Morbio Inferiore (una classe), scuola elementare di Minusio (una classe) e Liceo Lugano-2 (una classe).