Home ECONOMIA Borse europee senza mordente, anche Wall Street si prende una pausa

Borse europee senza mordente, anche Wall Street si prende una pausa

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.11) Non trae beneficio dalla volata di ieri a Wall Street, dove il Nasdaq si è issato per la prima volta oltre quota 30’000 punti, il listino primario alla Borsa di Zurigo: “Swiss market index” poco mosso ed al saldo con marginalissima limatura (meno 0.03 per cento a 10’488.27 punti), rebbi esterni assai ravvicinati (“Swisscom Ag”, più 1.37 per cento; “Sika group Ag” dall’altra, meno 1.14), nessuna indicazione tendenziale per comparti. Nell’allargato, altro “exploit” del titolo “Dottikon es holding Ag”, issatosi a 1’530 franchi per azione (più 8.51 per cento). Sulle altre piazze europee: Dax-30 a Francoforte, meno 0.02; Ftse-Mib a Milano, più 0.72; Ftse-100 a Londra, meno 0.64; Cac-40 a Parigi, più 0.23; Ibex-35 a Madrid, più 0.26. Ondivaghi gli indici a New York, con oscillazioni nell’ordine di mezza figura sull’uno e sull’altro fronte. In calo a 108.2 centesimi di franco il cambio per un euro.