Home ECONOMIA Candidatura a bersaglio, Fabio Regazzi nuovo presidente dell’Usam

Candidatura a bersaglio, Fabio Regazzi nuovo presidente dell’Usam

L’“Unione svizzera arti e mestieri-Usam” ha da oggi un nuovo presidente nella figura del ticinese Fabio Regazzi, 58 anni, locarnese per nascita, imprenditore, tra l’altro esponente del Partito popolare-democratico in seno al Consiglio nazionale (terzo mandato). L’elezione di Fabio Regazzi era da darsi per scontata essendo egli rimasto unico candidato in lizza dopo il ritiro di Diana Gutjahr, 36enne in quota Svp-Udc ed anch’ella parlamentare alla Camera bassa; come si ricorderà, il passaggio di consegne da Jean-François Rime al neopresidente era prevista per il mese di aprile ma venne posposta per le note questioni di carattere igienico-sanitario. In immagine, Fabio Regazzi.