Home CRONACA Agno, colpo d’arma da fuoco: 22enne in fin di vita, 49enne in...

Agno, colpo d’arma da fuoco: 22enne in fin di vita, 49enne in manette

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.33) Versa tuttora in condizioni assai preoccupanti il 22enne – trattasi di cittadino svizzero di origini non precisate e con domicilio nel Luganese – ferito da un colpo di arma da fuoco, stamane, nella zona di via Aeroporto ad Agno. Per tale atto, con addebiti quali tentato assassinio – in subordine, tentato omicidio – ed infrazione alla Legge federale sulle armi, intorno a mezzogiorno è stato tratto in arresto un 49enne svizzero di origini parimenti non precisate e residente nel Luganese. Avvolto nella nebbia il pregresso fra i due soggetti; di certo vi è l’esito di quello che si suppone sia stato un diverbio trasceso nelle vie di fatto, potendosi situare l’esplosione del colpo intorno alle ore 10.00 (di poco dopo la chiamata alla “Centrale comune di allarme-Cecal”). L’individuazione di colui che viene tuttora definito come “presunto autore” ha avuto luogo per mano di agenti della Polcantonale, appoggiati da colleghi di Polcom Lugano, Polcom Mendrisio e Polintercom Malcantone-est. Movente, dinamica ed eventuale modifica o implementazione delle contestazioni mosse sono all’esame della procuratrice pubblica Margherita Lanzillo, titolare del “dossier”.

Previous articleAlto Ceresio, turista in pedalò elettrico recuperata al largo di Porlezza
Next articlePiccoli progressi sempre graditi, “Swiss market index” in modesta conferma