Home ECONOMIA Piccoli progressi sempre graditi, “Swiss market index” in modesta conferma

Piccoli progressi sempre graditi, “Swiss market index” in modesta conferma

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.33) Di poco inferiore alla mezza figura, nella prima giornata borsistica della settimana, il progresso fatto denotare dallo “Swiss market index” quale risposta al saldo negativo di venerdì e, in linea di massima, a mo’ di conferma delle intenzioni di consolidare la soglia di resistenza sopra gli 11’000 punti (11’166.32 punti al saldo, più 0.39 per cento). “Geberit Ag” capofila (più 2.75 per cento), in guadagno i bancari, “Partners group Ag” (più 2.72) in piazza d’onore ed al recupero della quarta cifra nel prezzo; in retrovai “Alcon incorporated” e “Swisscom Ag” (meno 1.35 e meno 1.24 rispettivamente). Tracce di brillantezza nell’allargato; fibrillazione su “Gurit holding Ag” (più 1.23 per cento a ribaltamento di un progresso superiore alle due figure), interesse per “Bachem holding Ag” (più 2.18). Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, più 0.84; Ftse-Mib a Milano, più 0.63; Ftse-100 a Londra, più 0.57; Cac-40 a Parigi, più 0.80; Ibex-35 a Madrid, più 1.28. Lievi progressi a New York. Cambi: 97.45 centesimi di franco per un euro, 95.49 centesimi di franco per un dollaro Usa; in risalita a 22’866.11 franchi il controvalore teorico del bitcoin.

Previous articleAgno, colpo d’arma da fuoco: 22enne in fin di vita, 49enne in manette
Next articleBellinzona, schianto letale in frazione Claro: la vittima è un 77enne