Home SPORT Hockey Sl / Rockets, obiettivo pre-“play-off” centrato. Ajoie a 100 punti

Hockey Sl / Rockets, obiettivo pre-“play-off” centrato. Ajoie a 100 punti

Per la prima volta nella storia da quando militano in cadetteria, i BiascaTicino Rockets dell’hockey avranno una possibilità di esprimersi sul ghiaccio anche oltre la stagione regolare: pur con un “record” di 14 vinte contro 31 perse, da stasera i vallerani sono certi dell’accesso al cosiddetto pre-“play-off”, formula inserita al fine di rendere più vivace il prosieguo di un torneo nel quale, sia detto senza offesa per alcuno, chi si trova in vetta ha sino ad ora raccolto oltre il doppio dei punti e con buona probabiità, qualora non si fosse trovato costretto a recuperare sino a quattro incontri nel corso di una settimana, godrebbe di un ruolino di marcia persino superiore al peraltro eccellente 35-10 di cui dispone. Si dica tuttavia che i Rockets hanno più di un merito, primariamente nell’aver conseguito le vittorie che servivano in un momento specifico; come accadde per l’appunto oggi, con un sofferto 2-1 sul Visp in condizione logistica amica, 20 tiri contro 38, Hannes Kasslatter (30.52) ed Adrien Lauper (44.12) i marcatori di casa, tardivo il segno lasciato da Daniel Carbis (57.22) dopo richiamo del portiere Matteo Ritz. Stante la contemporanea sconfitta dell’AccademiaZugo, ininfliuente ai fini della qualificazione sarà il prossimo turno.

I risultati – BiascaTicino Rockets-Visp 2-1; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht-Visp 7-5; Kloten-AccademiaZugo 4-3 (al supplementare); Olten-Langenthal 6-0; Sierre-Turgovia 4-2; Ajoie-Winterthur 5-2.

La classifica – Ajoie 100 punti; Kloten 99; Langenthal 90; Sierre 81; Olten 68; Turgovia 66; LaChauxdeFonds, Visp 65; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 53; BiascaTicino Rockets 48; AccademiaZugo 43; Winterthur 32.