Home CRONACA Focolaio Covid-19 sul… ghiaccio: 14 casi ai GdT1 Bellinzona

Focolaio Covid-19 sul… ghiaccio: 14 casi ai GdT1 Bellinzona

Hanno “l’hockey nel sangue”, come recita il “claim” pubblicitario della società, ai “Giovani discatori Turrita” in Bellinzona. Dentro di sé, oltre all’hockey, qualche ora fa ben 14 giocatori dei GdT1 (prima squadra, una fondamentale presenza nella filiera del disco su ghiaccio ticinese, militanza in Prima lega) si sono ritrovati anche il “Coronavirus”, presumibilmente per infezione acquisita nei recenti contatti con un giocatore di squadra avversaria ossia durante un incontro di campionato. L’intero gruppo, vale a dire atleti e membri dello “staff”, era stato posto in quarantena per indicazione del medico cantonale dopo l’emersione di tre “test” positivi su altrettanti agonisti che si erano allarmati sull’insorgere di sintomi similinfluenzali; a questo punto l’indagine individuale su 24 soggetti; ovviamente confermate le tre positività di ui sopra, con “regolari” sintomi, mentre altri 11 soggetti sono risultati contagiati ma asintomatici. La partita di hockey in programma per domenica contro il Frauenfeld viene ovviamente rinviata a data da definirsi.