Home SPORT Calcio Dnb / Disco rosso ad Aarau, il Chiasso si inguaia da...

Calcio Dnb / Disco rosso ad Aarau, il Chiasso si inguaia da sé

Nulla di buono per il Chiasso dalla serata pedatoria in cadetteria, turno numero 29 che si completerà domani con Grasshoppers Zurigo-Wil e Kriens-Sciaffusa: oltre alla sconfitta (1-3) subita ad Aarau, i rossoblù sono costretti a prendere atto del pareggio ad occhiali colto dal NeuchâtelXamaxSerrières a Thun, punto messo in cascina e distanza accresciuta nella lotta per la salvezza. Partita sin da sùbito densa di guai: primo tiro, primo goal subito (2.o, Donat Rrhudani), poi ostinata resistenza, 0-1 alla pausa ed oltre, indi l’uno-due di Léon Bergsma (64.o) ed ancora di Donat Rrhudani (66.o); di Sofian Bahloul (72.o) la rete della bandiera. Nel computo anche il palo di Filip Stojilkovic per l’Aarau (14.o) e quello di Sebastian Malinowski per il Chiasso (17.o), non trascurandosi la traversa colta da Kevin Spadanuda a giochi fatti (89.o). Gli altri risultati: Winterthur-StadeLosannaOuchy 1-1. La classifica: Grasshoppers Zurigo 54 punti; Thun 51; Aarau 48; StadeLosannaOuchy 45; Sciaffusa 42; Winterthur 39; Wil 31; NeuchâtelXamaxSerrières 30; Kriens 27; Chiasso 25 (Grasshoppers Zurigo, Sciaffusa, Wil, Kriens una partita in meno).