Home SPORT Tiro sportivo / Fucile “match” a 50 metri, un bel trittico di...

Tiro sportivo / Fucile “match” a 50 metri, un bel trittico di dominatori

31
0

Bioggio frazione Iseo fresca sede dei Campionati ticinesi di tiro sportivo, disciplina fucile, specialità “match olimpico” alla distanza di 50 metri (formula: 60 colpi da posizione sdraiata in 50 minuti quale tempo massimo), in blocco unico le finali delle singole categorie. Titolo assoluto a Marco Zimmermann da Tenero-Contra fraziojne Contra, già impostosi tra gli “Élite” davanti a Marco Rossi (Mendrisio quartiere Rancate) ed a Federico Sormani (Massagno) e capace di mettere in fila Alexia Tela da Chiasso frazione Pedrinate ed Emanuele Alberti da Melide nella finale tra i nove migliori (tre per ciascuna categoria). Lo stesso Emanuele Alberti si era imposto tra i Seniores davanti a Marzio Strappazzon (Giornico) e ad Ilvo Junghi (Cadempino); Alexia Tela era invece stata preceduta da Laura Tavasci (Grono) e Martina Rivera (Biasca) tra gli Iuniores. In immagine, il podio degli Iuniores.

Previous articleSprazzo di serenità alla Borsa di Zurigo. Ma settembre va agli archivi in rosso
Next articleUeli Maurer ha detto «stop». E ora ci tocca trovare un altro vero svizzero