Home SPORT Hockey Sl / Rockets a bersaglio. E padroni del loro destino

Hockey Sl / Rockets a bersaglio. E padroni del loro destino

LaChauxdeFonds in casa, Winterthur in trasferta: due soli ostacoli ancora sulla strada dei BiascaTicino Rockets, da stasera ufficialmente in lizza per la disputa del cosiddetto pre-“play-off” nell’hockey cadetto. In lizza da stasera, si diceva, avendo i vallerani strappato tre punti all’AccademiaZugo in uno scontro diretto dal valore altissimo e che è segnato da due nomi: Benjamin Conz, portiere, 26 parate su 26 tiri, e Loic Vedova, attaccante, in goal (17.o timbro personale nella stagione 2020-2021) al 20.59 su assist di Karim Del Ponte e di Colin Fontana. Finale con ottima prova di concentrazione sulle ripetute superiorità numeriche generate dall’innesto del “rover” su richiamo del portiere Robin Meyer. Gli altri risultati: LaChauxdeFonds-Ajoie 2-5; Visp-Olten 5-4 (al supplementare); Langenthal-Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 7-1; Turgovia-Kloten 0-2; Winterthur-Sierre 1-8. La classifica: Kloten, Ajoie 97 punti; Langenthal 90; Sierre 78; Turgovia 66; Visp, Olten, LaChauxdeFonds 65; Grasshoppers Lions ZurigoKüsnacht 50; BiascaTicino Rockets 45; AccademiaZugo 42; Winterthur 32.