Home GRIGIONI ITALIANO Bregaglia, rocciatrice colpita da massi al Pizzo Badile: è grave

Bregaglia, rocciatrice colpita da massi al Pizzo Badile: è grave

Gravi le condizioni di salute di un’alpinista – età non precisata da fonti ufficiali, cittadinanza francese – che intorno alle ore 9.00 di oggi, mentre stava procedendo con un compagno di scalata all’attacco del Pizzo Badile sulla parete nord-est e con l’intenzione di procedere lungo la storica “Via Cassin”, è stata colpita da alcuni massi precipitati dalla parete stessa. Sull’allarme lanciato dal rocciatore, intervento di un elicottero della “Rega” a bordo del quale si trovava anche uno specialista della sezione bregagliotta del “Club alpino svizzero”; i due alpinisti sono stati recuperati intorno a quota 2’500 metri. Per la donna, immediato trasferimento al “Civico” di Lugano. Avviata un’inchiesta sulle cause dell’incidente.