Home SPORT Calcio Dnb / Chiasso, una certezza. Sì: quella dell’ultimo posto

Calcio Dnb / Chiasso, una certezza. Sì: quella dell’ultimo posto

Collezionando stasera l’ottava sconfitta su nove incontri dalla ripartenza post-fase acuta del Covid-19, il Chiasso ha centrato con discreto anticipo (quattro turni) un non-obiettivo della stagione 2019-2020 nella cadetteria calcistica elvetica: ai rossoblù la certezza dell’ultimo posto, che in altro contesto sarebbe equivalso alla retrocessione. Spiace il rilevare che, pur non demeritando anche stasera nello 0-2 interno con il Winterthur, la squadra sia venuta a mancare nella dimensione collettiva; par di ricordare (ma dev’esser stata un’impressione, un’illusione, una sensazione…) che la dirigenza avesse manifestato totale volontà di onorare la parte residua del campionato, come se effettivamente vi fosse stata in palio la salvezza. Per contro, nessuna speranza di tornare in lizza – per dire – con lo Sciaffusa penultimo e proprio oggi capace di sfilare uno 0-0 al Kriens, sostanzialmente azzerando le residue ambizioni dei lucernesi che si erano ritrovati in lizza per la piazza d’onore.

Circa l’incontro, irritante l’evidenza di una lieve supremazia (controllo-palla al 58 per cento, cinque conclusioni contro quattro, persino sette calci d’angolo contro quattro) a fronte della permeabilità della retroguardia, capitolata al 70.o (Luca Sliskovic) ed al 95.o (Anas Mahamid), nel secondo caso addirittura su subitaneo rovesciamento di fronte dopo angolo battuto dagli uomini di casa lanciatisi in massiccia proiezione offensiva per tentare il riaggancio. Mistero, o forse no, ma non stiamo a sottilizzare: che quest’agonia presto finisca, tuttavia.

I risultati – Chiasso-Winterthur 0-2 (oggi); Sciaffusa-Kriens 0-0 (oggi); Losanna-Grasshoppers Zurigo 1-0 (oggi); Aarau-StadeLosannaOuchy (domani); Wil-Vaduz (domani).

La classifica – Losanna 67 punti; Grasshoppers Zurigo 56; Vaduz 52; Kriens 50; Winterthur 45; Wil 41; Aarau 36; StadeLosannaOuchy 35; Sciaffusa 31; Chiasso 18 (Losanna, Kriens, Winterthur, Sciaffusa, Chiasso 32 partite disputate; Grasshoppers Zurigo, Vaduz, Aarau, StadeLosannaOuchy 31; Wil 30).