Home CONFINE Val Vigezzo-Centovalli, transito libero sulla Statale in zona confine

Val Vigezzo-Centovalli, transito libero sulla Statale in zona confine

Prime buone notizie dal fronte della Statale numero 337 “della Val Vigezzo”, al centro di interventi di risanamento dopo la frana ed il cedimento – seconda decade di dicembre – di parte del sedime in prossimità del valico ovvero fra Iselle e Ponte Ribellasca, frazioni del Comune di Re (Verbano-Cusio-Ossola). Come indicato da Massimo Patritti, sindaco di Re, già questa sera l’eliminazione delle tre fasce orarie per il transito veicolare, il che significa niente più restrizioni per gli utenti del tratto stradale (in particolare i frontalieri). La circolazione nelle due direzioni di marcia sarà garantita per quattro settimane circa, secondo modalità ordinaria vale a dire senso unico alternato e segnaletica di servizio; il transito dovrebbe tornare a doppio senso di marcia immediatamente dopo il “via libera” da parte dei vertici dell’Anas, ente nazionale per le strade.