Home CRONACA Ticino, altri due morti per Covid-19. Svizzera, 30’000 i contagiati

Ticino, altri due morti per Covid-19. Svizzera, 30’000 i contagiati

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.40) 353’343 risultavano gli abitanti del Canton Ticino ad inizio dello scorso anno. Da gran tempo era stato qui previsto che i morti a causa del Covid-19 si sarebbero situati in misura d’uno su 1’000; e, pur nel rallentamento dei decessi, s’ha ora da temere che la soglia psicologica verrà superata. 334 sono infatti le vittime accertate, due in più nel passaggio da ieri all’alba di oggi, ed almeno all’uscita dal prossimo tratto di strada – cioè alla fine della “fase due”, il cui inizio ufficiale è fissato per lunedì 11 maggio anche se oggi pareva d’esser già in pieno anticipo, almeno a rigore della quantità di spostamenti rilevabili – sarà d’uopo una riconsiderazione generale su ogni eventuale discrepanza dall’ordinario nei numeri del periodo precedente il 25 febbraio, giorno di annuncio del primo contagio “ufficiale”. Sulla soglia si resta anche per quanto riguarda le persone colpite da “Coronavirus”, quattro in più per un totale di 3’257, e si può dunque ipotizzare – al netto di una seconda ondata da lungi prevista ma che vari esperti, a condizione di comportamenti ragionevoli da parte dei cittadini, danno ora sul 50-50 – che al saldo ultimo si tratterà di un soggetto ogni 100; dato impressionante di per sé, dato greve in rapporto alla media svizzera, dato forse da mettersi in discussione – e sarebbe un dubbio per difetto – non potendosi tuttora credere ad un tasso di letalità giunto al 10.25 per cento in area, si ricorda, rimasta ben lontana dal dramma delle “zone rosse” primarie in Lombardia.

Di apprezzabile, in sostanza, accogliamo solo i 20 nuovi dimessi dalle strutture ospedaliere ticinesi; 829 le persone che hanno fatto ritorno a casa, in quota pari al 25.45 per cento sul totale dei contagiati. Superati nel frattempo i 30’000 casi di contagio (30’039 ovvero 34 in più rispetto a ieri, stando ai compilatori del portale www.corona-data.ch, ad avvenuto aggiornamento di 20 Cantoni su 26); 1’823 le vittime, tasso di letalità al 6.07 per cento.