Home CRONACA Italiano, quo vadis? / Il mistero del ripieno. Ignoto alla gastronomia

Italiano, quo vadis? / Il mistero del ripieno. Ignoto alla gastronomia

Passi per la concordanza sbagliata, anche se il “sofficino” – noto prodotto alimentare che a noi giunge lungo la cosiddetta “catena del freddo” – è dichiaramente maschile e dunque esso si propone ripieno anziché ripiena. Passi anche per la tautologia, ché il “sofficino” non può non essere ripieno (in caso contrario si tratterebbe di una vuota tasca di pasta). Ma quale tipo di funghi sarebbero codesti “codi”? Ditecelo, amici della “Lidl”; e se non trovate una risposta, così come non l’abbiamo trovata noi, fate sparire queste etichette, e quel che figura anche sulle vostre pagine promozionali via InterNet…