Home SPORT Hockey amatori / Torneo Lugano, dallo YellowstoneTeam la sorpresa

Hockey amatori / Torneo Lugano, dallo YellowstoneTeam la sorpresa

Caratterizzato da una sorpresa il turno di andata dei quarti di finale nel “play-off” al Torneo amatori Lugano-Lhal di hockey: lo YellowstoneTeam trascinato dall’ora 31enne Alex Dolci, già tra Chiasso e AmbrìPiotta e Lugano nella filiera giovanile sino agli Iuniores “élite A”, si è imposto per 4-3 sui Predators, ribaltando le gerarchie (sesto contro terzo) maturate al termine della prima fase. Margini risicati anche negli altri confronti: due goal in Blacknoir-JonnyLugano 2-0 e Rainbow-Blackrunners 3-1, uno solo in CiapéttHockeyTeam-Fuegotec 2-1. Domenica 2 febbraio le partite di ritorno. Da domenica 9 febbraio, invece, il torneo di consolazione per i piazzamenti dal nono al 12.o posto: il “via” con VikingsEvergreen-SavosaCompany ed UbsHockeyTeam-VikingsHockeyTeam. La classifica della prima fase: Blacknoir 27 punti; Rainbow 25; Predators, CiapéttHockeyTeam 24; Fuegotec, YellowstoneTeam 21; Blackrunners 15; JonnyLugano 11; VikingsEvergreen 10; UbsHockeyTeam 9; VikingsHockeyTeam 6; SavosaCompany 5.