Home CRONACA Donna morta al “Continental” di Lugano, 69enne in stato di fermo

Donna morta al “Continental” di Lugano, 69enne in stato di fermo

Provvedimento restrittivo della libertà a carico di un 69enne, cittadino svizzero con residenza oltre il San Gottardo, la cui posizione è da giorni al vaglio degli inquirenti per il decesso di una 68enne con cui egli condivideva una camera al “Continental parkhotel” di Lugano. Nulla di particolare dalla stringata informativa diffusa oggi a cura del ministero pubblico: indagine a tutto campo, da determinarsi se – ed in quale modo – il 69enne abbia avuto ruolo nella morte della donna, morte risalente ad alcuni giorni addietro e scoperta nella tarda mattinata di sabato 27 luglio. Nessuna conferma, in particolare, a proposito dello stato di restrizione in struttura ospedaliera.