Home SPETTACOLI Dall’introspezione al sorriso, «via» alla stagione della “Lombardi”

Dall’introspezione al sorriso, «via» alla stagione della “Lombardi”

Due appuntamenti a distanza di tre giorni l’uno dall’altro, ovvero giovedì 17 ottobre e domenica 20 ottobre, per il lancio del programma culturale 2019-2020 della “Fondazione Claudia Lombardi per il teatro” in Lugano quartiere Figino, struttura di via Càsoro 2. Prima data: nell’interpretazione di Cristina Zamboni, lettura del testo “La madre” di Silvana Abruzzese Lattmann, scrittore italosvizzera prossima ai 101 anni; a seguire, analisi a cura di Antonio Rossi; inizio ore 20.30. Seconda data: spettacolo per bambini (consigliato a partire dai cinque anni) dal titolo “Il ladro di risate”, con la “Compagnia Patatrakkete” (Davide Gagliardi ed Alessandra Cattori); inizio ore 15.00; al termine, merenda offerta. Per prenotare: info@fondazioneteatro.ch. In immagine, una scena del “Ladro di risate”.