Home SPORT Calcio Dnb / Differenza poi non farà. Ma il Chiasso cade ancora

Calcio Dnb / Differenza poi non farà. Ma il Chiasso cade ancora

Certo, non fa e non farà differenza, alla fine della stagione, con riferimento agli obiettivi della squadra che in ogni caso si ritroverà in cadetteria pedatoria; sta di fatto che anche oggi, al secondo appuntamento della fase postcovidiana, sul conto dei rossoblù si disegna uno zero, e per di più contro quello Sciaffusa che prima della sosta forzata era avversario diretto nella corsa alla salvezza, e di fatto la boa di riferimento. La sconfitta (1-2) nel volgere di un quarto d’ora, sulla doppietta di Gjelbrim Taipi (66.o ed 81.o) intervallata dal provvisorio 1-1 di Patrick Rossini (70.o) in confronto – ed almeno questo non dispiace – sostanzialmente in equilibrio, unica eccezione i calci piazzati (solo sugli angoli, otto contro uno a favore dei padroni di casa); nel momento del massimo e disperato sforzo (due conclusioni dopo il 90.o, con lo Sciaffusa in apparenza alle corde), ticinesi ridotti in 10 causa espulsione di Siyar Doldur (96.o). Gli altri risultati: Winterthur-Grasshoppers Zurigo 1-1 (oggi); Aarau-Wil 4-1 (oggi); Losanna-Vaduz 1-1 (oggi); Kriens-StadeLosannaOuchy (domani). La classifica: Losanna 54 punti; Vaduz, Grasshoppers Zurigo 41; Kriens 39; Winterthur 32; StadeLosannaOuchy 31; Wil, Aarau 29; Sciaffusa 27; Chiasso 17 (Kriens, StadeLosannaOuchy una partita in meno).